Condominio e modifica regolamento

image_print

Nel condominio dove abito il regolamento (non contrattuale) non consente il parcheggio in cortile. Per la prossima assemblea è all’ordine del giorno la modifica del regolamento in modo da consentire il parcheggio. È possibile che sia approvata a semplice maggioranza?

Per modificare il regolamento ordinario in modo da consentire il parcheggio nel cortile è necessaria la maggioranza qualificata prevista dal quinto comma dell’art. 1136, ovvero la maggioranza degli intervenuti e i due terzi del valore dell’edificio. Non è richiesta l’unanimità perché si tratta di una modifica alle modalità di uso e di godimento di un bene comune.

Condividi
  • 3
  •  
  •  

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *