Secondo incontro del corso su Alzheimer e demenze

image_print

Resilienza, rispetto, empatia e capacità di ascolto sono stati parte dei temi trattati durante l’incontro del 1° luglio, seconda tappa di un intenso percorso formativo per Assistenti Familiari “Assistenza a pazienti con malattie neurologiche: Alzheimer e altre demenze” organizzato dalle ACLI aps Alessandria.

Durante l’apertura dei lavori Mariano Amico, Direttore Sistema ACLI Alessandria, ha ringraziato il Comune di Alessandria e gli operatori del Giardino Botanico di Alessandria che ci hanno permesso di svolgere questo incontro in un luogo così bello e suggestivo.

Grazie alla professionalità e alla delicatezza nell’affrontare temi importanti (quali la violenza agita sull’anziano, contenzione fisica e farmacologica e il burn-out) dimostrata dal dottor Luigi Sartore (psichiatra e psicoterapeuta), è stato possibile creare un’atmosfera non giudicante ed accogliente, nella quale poter condividere le proprie esperienze di cura. Attraverso le parole del dottor Sartore e l’interazione con le corsiste è stato possibile apprendere e conoscere maggiormente gli aspetti psicologici e relazionali che caratterizzano l’assistenza di un anziano con demenza, il tutto circondati da piante verdi e fiori colorati.

Il corso è parte integrante del progetto “Mondo Assistenza. Servizi in rete realizzato dalle ACLI aps provincia Alessandria in collaborazione con il Patronato ACLI e altri partner della rete Istituzionale e Associativa alessandrina, con il contributo della Fondazione SociAL, nell’ambito del Bando 2020.

Servizio Comunicazione Patronato ACLI Alessandria – Anna Serafini

Condividi
  •  
  •  
  •  

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *