La disabilità non è una fragilità

image_print

In occasione della Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità, come ACLI provincia Alessandria aps vorremmo soffermarci sulla Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità del 2006 che è il trattato internazionale finalizzato a combattere le discriminazioni e le violazioni dei diritti umani. In Italia diventa Legge nel 2009.

La Convenzione ci dovrebbe aiutare a costruire un nuovo modello di società perché la disabilità è frutto dell’interazione tra una menomazione e un contesto sociale sfavorevole. Ad esempio le persone con una disabilità motoria non possono prendere il treno da sole, ma a volte anche le persone anziane e i genitori con passeggini hanno difficoltà ad accedere al treno.

La Convenzione tutela le persone con disabilità perché sono discriminate non perché sono fragili. Non esistono persone fragili esiste un sistema sociale e culturale che crea delle nicchie di marginalità dentro le quali, coloro che hanno certe caratteristiche, sono più indotte a essere relegate.

Come ACLI Alessandria siamo Soggetto di rete del Nodo contro le discriminazioni della provincia di Alessandria e ci impegniamo a raccogliere segnalazioni per superare le discriminazioni, e a collaborare con tutte le realtà locali e nazionali per divulgare il messaggio della Convenzione ONU.

Servizio Comunicazione Patronato ACLI Alessandria – Anna Serafini

Condividi
  •  
  •  
  •  

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *